Mi sento dire spesso qual’è la differenza tra barbiere e parrucchiere?

Il barbiere è un professionista che si occupa esclusivamente di taglio maschile e barba e può capitare che non sia attrezzato o competente nelle tecniche di colorazione o arricciamento/stiratura. Il parrucchiere invece deve conoscere esattamente tutte le tecniche di colorazione e messa in forma dei capelli come ad esempio la permanente, poi se decide di rivolgersi solo all’uomo è una scelta che spetta a lui. Ad oggi, però le conoscenze di tutti gli aspetti che possono valorizzare una persona non possono essere sconosciuti a un vero esperto di immagine ed è qua infatti che la figura del moderno acconciatore maschile si inserisce…. il parrucchiere è diventato essenziale per quegli uomini che vogliono avere un aspetto curato, che desiderano avere un taglio di capelli all’ultima moda o un colore diverso dal solito.

Come le donne anche gli uomini d’oggi desiderano avere un aspetto curato, e non possiamo dire che al gentilsesso questo non piaccia. L’uomo che cura il suo aspetto e i suoi capelli viene apprezzato e al contempo s’apprezza di più, perché vede riflesso nello specchio l’immagine di sé che desidera.

Una volta se entravi in un salone di bellezza le riviste si concentravano esclusivamente sulle ultime tendenze per le donne, ma adesso non è più così. Infatti, non è insolito trovarsi dal parrucchiere e sfogliare un magazine nella quale si notano tagli maschili, colorazioni e stili all’ultima moda dedicati proprio agli uomini. Da quando anche gli uomini richiedono servizi di colorazione molti saloni femminili si sono attrezzati per poter accogliere nel miglior modo il mondo maschile.

Il parrucchiere per uomo, si specializza sugli ultimi tagli alla moda, offre degli stili unici e inconfondibili non solo questo professionista è in grado di scegliere il taglio migliore in base al viso del cliente. Inoltre, si ha la possibilità di scegliere colori di tendenza e stravolgere il proprio look. Rivolgersi a un parrucchiere da uomo è il modo migliore dunque per ottenere lo stile desiderato.

Perché scegliere un parrucchiere da uomo?

Perché scegliere di rivolgersi a un parrucchiere da uomo? Per essere certi di avere il taglio che si desidera è necessario andare da un parrucchiere specializzato in tagli maschili. Il motivo è semplice, questo professionista segue dei corsi di aggiornamento e sa bene come riuscire a creare un taglio da uomo ideale per il suo cliente.

Non solo, scegliere un parrucchiere da uomo ovviamente da la possibilità di curare non solo i capelli ma anche la barba. Infatti, oggi è di tendenza la barba lunga e voluminosa, ma per far sì che si abbini al meglio ai capelli è necessario andare dal parrucchiere, che sa bene come prendersene cura e dargli il giusto taglio e stile. Infine, se si vuole cambiare colore la soluzione migliore è sicuramente affidarsi sempre a un professionista come appunto, il parrucchiere.

Chiamaci per un appuntamento faremo una consulenza di stile e ti aiuteremo nella scelta di un taglio che ti rappresenti al meglio.

Unisci al Gruppo