Ciao questo dialogo con voi sarà diverso dagli altri,
come è stato diverso questo 2020.

Solitamente in questo periodo si è abituati a incontrarci, farsi gli auguri, e decidere dove e con chi si festeggerà il capodanno, e invece sarà tutto diverso.

Viviamo in un periodo caotico in cui non si hanno certezze, perché non sappiamo cosa sia giusto o sbagliato.

Ma ciò che non dobbiamo permettere è che qualcuno annienti le nostre emozioni, siamo e rimarremmo pezzi unici di cellule che compongono un’anima, abbiamo un cuore e dei sentimenti.

Il periodo è impegnativo ma tutti noi abbiamo la possibilità di scegliere se lasciarsi abbattere o se resistere, io resisto e vado avanti, e anzi voglio impegnarmi per un Paese migliore.

Possiamo e dobbiamo avere fiducia che un giorno tutto questo caos finirà e si potrà ripartire con il lavoro e la passione di chi ogni giorno si spende per contribuire a migliorare il mondo, e lo possiamo fare tutti cominciando da noi stessi, dalla propria casa, dal proprio quartiere e infine dalla propria città.

Dare anche un piccolo contributo per migliorare la qualità della vita nella nostra città, può davvero fare la differenza.

Ognuno ha il proprio perché, e il segreto è scoprire il proprio.

Per me è vedere la gioia negli occhi delle persone la sorpresa di aver migliorato la propria immagine attraverso un cambio di look… e noi all’interno del Salone lavoriamo per migliorare la tua immagine, ma io credo e voglio partecipare a generare valore anche fuori da queste mura, impegnandomi a migliorare la vita degli altri, questo è il vero ruolo di un imprenditore per me.

La mia attività è legata alla bellezza e mi sento di sottoscrivere le parole di Dostoevskij:
” La bellezza non salverà il mondo se noi non salveremo la bellezza”.

Mi son detto: “qual’è la cosa più bella al mondo?

La risposta è stata la Natura. Si, perché la natura è lo spettacolo più bello che possa esistere e in più è la casa di tutti noi.

Per cui senza pensarci molto ho deciso di fare un dono che sia etico a tutta la comunità cadidavese (Verona), e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, del territorio e quindi della salute. E perché no cercare di sensibilizzare le persone sull’importanza della salvaguardia dell’ambiente.

Ho deciso di non regalare gadgets spesso inutili, ma di donare all’Associazione Fossa Bova (www.fossabova.it) che gestisce l’omonimo Parco delle Risorgive delle attrezzature per la cura del verde.

Così allo stesso tempo anche tu che ci hai scelto contribuisci a preservare un angolo di paradiso dove le scuole potranno accompagnare i bambini a svolgere attività didattiche all’aperto e con gioia scoprire la fauna e la flora del nostro territorio.”

Sono sicuro che questa iniziativa frutto di un attenta riflessione venga gradita anche da te.

I migliori auguri di un Felice Natale e Splendido 2021

Massimiliano Garmilli
con Romina, Alessia, Matteo.


Chiudiamo dal 1 al 6 Gennaio.
Riapriremo il 7 gennaio con i soliti orari.

Unisci al Gruppo